martedì 17 gennaio 2017

Le coppie "felici" su Facebook probabilmente si odiano. Ecco perché

Si dedicano a vicenda post smielati sui social, dove postano in continuazione foto e selfie per dimostrare tutto il proprio amore. Eppure le coppie felici su Facebook potrebbero non avere una relazione sentimentale così soddisfacente.  


È quello che sostiene Nikki Goldstein, nota sessuologa ed esperta del rapporto di coppia. In un'intervista al Daily Mail la donna ha infatti spiegato: «Condividere troppi post 'di coppia' potrebbe nascondere dei problemi. Spesso, infatti, chi esagera con certi contenuti lo fa solo perché poco convinto, o turbato, dalla propria relazione sentimentale, e quindi cerca l'approvazione degli altri sui social media».  
«Questo è dovuto al fatto che molte persone, che spesso sono insicure e hanno scarsa autostima, si preoccupano più dell'approvazione degli altri che di quello che effettivamente possono fare per migliorare la vita di coppia» - spiega ancora la sessuologa - «Non solo: troppi post amorosi sui social potrebbero essere indicativi di un'eccessiva propensione alla gelosia e al possesso».