venerdì 14 ottobre 2016

Tommaso, il neo18enne che vince 135mila euro a "L’eredità"

Nella prima puntata del programma, appena maggiorenne, è stato un po’ snobbato dagli altri concorrenti. Ma alla fine però Tommaso Piccolo ha sbaragliato la concorrenza, portandosi a casa 45 mila euro la prima sera e 90 la seconda. È pasianese, ma in trasmissione ha specificato e orgogliosamente di essere dalla frazione di Cecchini, il nuovo campione de "L'eredità", il quiz televisivo condotto da Fabrizio Frizzi e in onda ogni giorno su Raiuno.  


Freddo, determinato e con una preparazione notevole, il diciottenne ha vinto per due sere di fila lo show, riuscendo a indovinare la parola mancante collegata alle altre cinque proposte dalla produzione del programma. Applaudito da tutto lo studio, Tommaso ha sorriso e ringraziato, mentre la sua bacheca di Facebook si riempiva di messaggi pieni d'entusiasmo. «Ha deciso di partecipare alle selezioni nella scorsa primavera - racconta papà Rudy, che gestisce un'attività in proprio a Pasiano - e oggi sono un padre orgoglioso di lui. Ha passato la prima selezione a Treviso e due settimane fa ha registrato la trasmissione».  
Per ovvie ragioni il giovane non ha mai potuto rendere nota la vincita (la produzione dei quiz televisivi che vanno in onda in differita impongono il silenzio ai concorrenti per evitare di far scemare l'attenzione sullo show), ma oggi che il suo volto è apparso sugli schermi di Raiuno i moti d'orgoglio del paese non si contano. «Tommaso tutto il comune di Pasiano è avvisato, il passaparola é partito, facci emozionare ancora» scrive ad esempio un amica su Facebook. I complimenti sono arrivati anche dagli sfidanti che hanno perso la "battaglia" con il diciottenne pasianese nella prima puntata che lo vedeva protagonista. Tommaso Piccolo si è diplomato a giugno al Grigoletti di Pordenone (sezione linguistica) e oggi ha iniziato a studiare da interprete all'università di Trieste. Appassionato di pianoforte - suona da dieci anni - ora il diciottenne è pronto a rituffarsi nello studio, ma con un "tesoretto" in più che lo aiuterà a realizzare i suoi sogni.