sabato 8 ottobre 2016

Gf Vip, Fiorello su Twitter: "Niente contro, ma non parteciperei nemmeno sotto tortura"

 "Ma chi ha mai detto di essere contro il Grande Fratello?? Ho solo detto che non farei mai il concorrente!". Parola di Fiorello. Lo showman siciliano ha chiarito su Twitter la propria posizione nei confronti del reality in onda su Canale 5.    


Nel corso della conferenza stampa di ieri di Edicola Fiore, Fiore aveva definito ipocrite le critiche al Grande Fratello Vip: "Quel programma - aveva detto - nasce nella speranza che succedano incidenti politicamente scorretti. È chiaro che poi uno condanna le affermazioni sessiste o omofobe e se ne discute ma chiudere in una casa della gente con le telecamere accese serve proprio a questo. Pure io dopo qualche giorno comincerei ad insultare chiunque. E infatti  - conclude - non parteciperei a quel programma nemmeno sotto tortura".