lunedì 4 aprile 2016

Elena Santarelli, retroscena drammatici dopo il parto di Greta Lucia: "Ho avuto problemi..."

Mamma da pochi giorni è già apparsa sui social sorridente e felice con la piccola Greta, ma Elena Santarelli ha voluto raccontare alcuni retroscena drammatici della sua gravidanza.  
La show girl, moglie di Bernardo Corradi, ha dichiarato a Verissimo, intervistata telefonicamente da Silvia Toffanin, che il nome della piccola, 


Greta Lucia, è stato dato in onore della nonna scomparsa proprio durante la gravidanza. «La bimba si chiama Greta Lucia in onore della mia adorata nonna Lucia, che è mancata da poco. E’ stata lei ad accorgersi che ero incinta e addirittura di una bimba. Quando improvvisamente si è ammalata, soffriva al non poter vedere la sua nuova nipotina».  
Elena ha poi parlato dei problemi avuti durante il parto: «Ho avuto qualche problemino, ma con il mio racconto non vorrei angosciare le future mamma a casa. Dico solo che Greta si era messa un po’ di traverso, ma tutto è bene quel che finisce bene».  
Come sempre però la show girl ha voluto essere sincera con i fan e i suoi follower su Instagram dichiarando di essere stanca, come tutte le neomamme, ma certo felice. Non ha voluto nemmeno nascondere i postumi del parto e, contrariamente a molte sue colleghe, che si mostrano in pubblico ormai in splendida forma, ha mostrato la tipica pancia molle del post parto.