domenica 24 gennaio 2016

"Amici 15", nella Scuola entra a sorpresa il ballerino Patrizio

Alessandra Amoroso e la sua "Stupendo Fino a Qui" aprono la nuova puntata di "Amici 15", che vede l'ingresso a sorpresa del ballerino Patrizio, sconfitto da Andreas nella sfida immediata ma comunque premiato dalla commissione con un banco. Nessun eliminato tra gli allievi della Scuola: oltre ad Andreas, si salva anche Elodie.
Le esibizioni cominciano con gli esclusi, che lanciano le sfide ai componenti delle squadre già formate. 


Per il canto, i La Rua sfidano e battono Joshua sulle note di "Your Song" di Elton John. Nel ballo Benedetta e Luca provano a insidiare Arianna senza successo. Vincendo, i La Rua soffiano a Joshua il posto di capitano di una delle due squadre. L'altra è guidata da Andreas.
Prima delle esibizioni dei ragazzi, Alessandra Amoroso vince la scherzosa sfida di ballo lanciatale da Rudy Zerbi. La cantante salentina dimostra di avere il ritmo nel sangue esibendosi in una salsa insieme a Marcello Sacchetta.
A giudicare la sfida a squadre sono Fabrizio Moro, per il canto, e Garrison, per il ballo. Cristiano mette a segno il primo punto per la squadra di Daniele (La Rua) battendo Lele. La seconda prova è quella proposta dagli utenti da casa e vede Andreas contro Michele. L'esibizione di quest'ultimo commuove Garrison fino alle lacrime: il punto va a lui, ma i commenti del coreografo su Andreas fanno infuriare Veronica Peparini e il pubblico.
La sfida prosegue con Elodie che accorcia le distanze, battendo Claudia. I professori mandano poi al confronto di ballo Gabriele e Alessio, con quest'ultimo che piazza il 3-1 per la squadra di Daniele. Ancora Elodie, stavolta contro i La Rua, regala ai suoi il punto numero due, ma non basterà per la squadra di Andreas, perché proprio il capitano perde la sfida decisiva contro Alessio, andando egli stesso in sfida immediata e portando con sé Elodie.
La cantante affronta Iolanda e riesce a difendere il suo posto nella Scuola. Stessa sorte per Andreas contro Patrizio. Ma l'esibizione del ballerino candidato all'ingresso convince a tal punto la commissione che il ragazzo ottiene comunque un banco.