venerdì 23 ottobre 2015

Fabrizio Corona dopo il carcere: sedute dal chirurgo e fidanzamenti di natura "commerciale"

Da quando è uscito dal carcere per essere affidato ai servizi sociali, si è tornato a parlare di Fabrizio Corona. A quanto racconta “Dagospia” però il suo percorso di riabilitazione non sarebbe dei più ardui: “Il duro, anzi durissimo percorso riabilitativo di Fabrizio Corona – fa sapere il sito - è costellato da appuntamenti settimanali fissi. 


Vi chiederete: dovrà fare assistenza a giovani disabili? Prendersi cura di arzilli vecchietti? Potare le siepi della Comunità di Don Mazzi? Macchè! Ogni santo giovedi’ la “Corona’s rehab” prevede delle intense “sedute” nello studio del famoso chirurgo estetico meneghino Dario Bertossi. Chi lo ha visto di recente ha detto che si è smaltato al lucido come un bidet di porcellana nuovo di zecca… E quindi il buon Fabrizio è sicuramente in gran forma per “sopportare” un altro appuntamento essenziale al suo percorso riabilitativo: la partecipazione, in qualità di testimonial, alla fiera “Tutto Sposi” che si sta tenendo a Napoli in questi giorni. Corona è atteso questo sabato(…).
Smentita anche la love story con Silvia de “Le Donatelle”: “E quindi il ribelle Corona si starebbe preparando al gran passo? Manco a dirlo! La storia mediatica messa su con la “disorientata” gemellina bruna del duo musicale “Le Donatella” è ormai agli sgoccioli. In privato la giovane cantante ne direbbe pesta e corna del suo fidanzato tarocco e agli amici terrebbe a sottolineare che l’unico interesse che la tiene legata a Fabrizio è di natura “commerciale”…”.