venerdì 21 agosto 2015

La disperazione di Marco Baldini: "Non ho una casa e mezza Roma mi insegue. Mi ritiro..."

"Non ho una casa, mezza Roma mi insegue. Mi ritiro per sempre": sono le parole contenute nel nuovo sfogo via internet di Marco Baldini.
“Da oggi - continua - per la gioia di tanti e forse il rammarico di qualcuno, ho deciso di uscire dalla scena pubblica. Quanto? Non lo so. Ma ho deciso di uscire dalla scena pubblica. Il che vuol dire basta Facebook, Twitter, Periscope, radio, televisione. Tutto”.  


Non è la prima volta che l’ex spalla di Fiorello fa questo tipo di annunci, ma questa volta si dice deciso ad andare fino in fondo. “Mantenere in vita il personaggio pubblico costa troppo al personaggio privato. Costa come fatica, diventa tutto più difficile. Molto difficile”. Baldini si dice “schifato da ‘sto mondo”. “Non sto benissimo. Sono stanco. Ho provato coi denti a resistere, a vivere di niente e a cercare di dare un ordine a tutta la schizofrenia che mi circonda. Ma non ce la faccio”.  
Colpa delle sue difficoltà economiche mai superate: “Non ho una casa, non ho un mezzo per spostarmi, non ho mezzi di sostentamento da tempo, mezza Roma mi sta cercando, l’altra mezza mi gira le spalle. Ho perso una famiglia, tante persone per strada. Sto facendo una vita impossibile. Mi sembra che abbia pagato. Basta”. “Io non voglio niente, vorrei che i social e i giornali mi ignorassero”.