sabato 18 luglio 2015

La Boschi su Playboy, torna l'edizione italiana. "Fascino bipartisan, stuzzica le fantasie"

Ma non vi illudete: il ministro per le riforme del Governo Renzi non ha deciso di posare per la celebre rivista, bensì è stata oggetto di un'analisi che racconta il personaggio, inserita nel numero che uscirà domani in edicola dopo un anno di assenza. La descrizione della donna è ineccepibile: «Trentaquattro anni, capelli biondi, occhi azzurri: il fascino bipartisan conquista tutti gli italiani».


Si passa poi alla storia personale: di famiglia Dc, Maria Elena Boschi entrò nel Pd in area dalemiana: «Dall'entourage a vero e proprio braccio destro di Matteo Renzi il passo è breve. E che passo. Di classe e temperamento su tacco 12. Che la morbida figura, che procede praticamente a falcate nonostante i trampoli, ne dimostra davvero dosi generose». Con l'ascesa di Renzi al governo, anche la bella Maria Elena ha sconvolto i media. Eppure Playboy non la considera troppo interessante: «Il suo passato è quello di secchiona di buona educazione provinciale, una giovane ambiziosa e poco incline all'esasperata frivolezza. Non ha scheletri nell'armadio né un passato particolarmente piccante: episodi da cattolica castigata,ordinari fidanzamenti, studi brillanti e il sogno di famiglia che oggi non si concilia con i ritmi frenetici del pubblico incarico». Un po' come dire: 'tutto fumo e niente arrosto', almeno per quello che possa scatenare le fantasie degli italiani.