venerdì 12 giugno 2015

Malgioglio, grande scena ma grande prurito

Piccolo incidente per Cristiano Malgioglio durante l’ultima puntata del Grand Hotel Chiambretti.
Per l’esibizione del “La vie en rose“, una canzone che gli ha suggerito il padrone di casa Piero, e che il direttore ha interpretato magistralmente nella versione di Grace Jones, il cantautore ha pensato bene di abbinare dei guanti all’abito blu Brian Dales. 



Un’idea che è arrivata direttamente dal suo giovane assistente Lorenzo, che però non avendo troppo tempo a disposizione si è affidato a una merceria cinese.
Bene, il risultato è che subito dopo la registrazione Cristiano Malgioglio è stato colpito da un prurito insopportabile, che gli è valso subito una visita dal suo dermatologo di fiducia, con tanto di cura a base di cortisone. “Mi è costato in totale 507 euro”, ci confessa Cristiano. Se si considera che i guanti invece sono stati pagati 7.50 euro, forse valeva la pena rivolgersi al Made in Italy.
“Sono furioso con il mio assistente, sto valutando come fargliela pagare, mi sento molto Lana Turner”. Morale: grande show, grande prurito.