martedì 5 maggio 2015

X Factor 9, la sorpresa: tra i giudici ecco Skin. Via Morgan e Victoria Cabello, torna Elio

Morgan, addio (o forse arrivederci?): X-Factor 2015 perde il suo giudice storico, l’unico ad aver partecipato a sette edizioni su otto e aver collezionato cinque vittorie. Elio torna a sorpresa: ha debuttato nella giuria del talent – da lui definito «il programma che ha fatto tornare la musica in tv» - proprio per subentrare all’ex-leader dei Bluvertigo, dopo quattro presenze consecutive si è preso una pausa per portare a teatro.


La famiglia Addams, e ora gli spetta la guida dei gruppi. La sua è una categoria “rivoluzionata” e da quest’anno include anche band e formazioni musicali con almeno un cantante.
Tante altre le novità: al posto di Victoria Cabello arriva Skin, front-woman degli Skunk Anansie, che ama stupire non solo sul palco, ma in passerella e in generale nei panorami artistici più eclettici. È infatti reduce dall’esordio al cinema nel pellicola di fantascienza Andròn, una produzione italiana di Ambi Pictures di Andrea Iervolino e Monika Bacardi. 
E il programma punta a diventare ancora più internazionale con la conferma di Mika: alla vigilia del nuovo album No Place in Heaven (in arrivo a giugno), l’artista anglo-libanese non vede l’ora di tornare in scena con l’edizione tricolore che considera «il miglior X-Factor nel mondo» ma con un margine di crescita notevole: «Dobbiamo osare ancora di più, divertirci ancora di più e anche… sfidarci ancora di più, chi se ne frega delle conseguenze!». A completare il poker d’assi ci pensa la rivelazione Fedez attualmente impegnato nel tour Pop-Hoolista, che, da “novellino” in giuria, ha guidato alla vittoria Lorenzo Fragola nel 2014 e si considera un grande fan di Skin.