mercoledì 22 aprile 2015

Whitney Houston, notizie choc sulla figlia. "Bobbi ha danni irreversibili al cervello"

La figlia di Witney Youston, finita in coma farmacologico dopo un tentato suicidio, è ancora incosciente. Bobbi Kristina ha danni irreversibili al cervello. A dichiararlo è sua nonna Cissy Houston in un comunicato ufficiale.
 


"Le ho appena fatto visita - ha detto la madre di Whitney Houston - non è più in coma farmacologico, ma è stata tracheotomizzata e secondo i medici ha danni irreversibili al cervello". La Houston ha aggiunto che la nipote può rimanere in quello stato per tutta la vita. La dichiarazione ha fatto seguito quella del padre di Bobbi Kristina, Bobby Brown, il quale durante un concerto a Dallas aveva detto che la figlia era sveglia e lo stava guardando. La vita di Bobbi Kristina è appesa ad un filo dallo scorso 31 gennaio, quando è stata trovata priva di conoscenza nella vasca da bagno di casa sua.