giovedì 5 marzo 2015

Ornella Muti confessa: "Ho avuto un flirt con Adriano Celentano"

 Ornella Muti iI 9 marzo compirà 60 anni, sempre bella e dal fascino eterno.
Grazia, il settimanale diretto da Silvia Grilli, in edicola questa settimana annuncia una lunga intervista. Protagonista anche della copertina del magazine, la Muti confida qualcosa a proposito della sua situazione sentimentale: “Il mio fidanzato? È un pezzo che non lo sento, ma se viene a farmi gli auguri sono contenta”. 
Può essere innamorata di un uomo che sparisce senza spiegazioni? Il compagno è il francese Fabrice Kerhervé. 



“Mettiamola così: non sono innamorata di nessun altro. Crescendo cambiano le esigenze e, una volta esaurito l’istinto della procreazione, la coppia tradizionale non ha più motivo di esistere. Il mio vero amore è Alessandro, il piccolo di Carolina (la figlia, ndr)”. 
“Abbiamo tutti perso la testa per lui. Forse è il mio primo vero nipotino: Akash è nato quando Carolina e Andrea erano piccoli e non potevo dedicare loro troppa attenzione. I neonati portano felicità. Fin da bambina sognavo di fare la mamma e oggi, se potessi, aprirei un asilo nido”. 
Corteggiatissima da molti attori e registi nel corso della sua carriera, Ornella ammette che la sua unica infedeltà, quando stava con Fachinetti, è stato il flirt con Celentano: “Sì, lo giuro. Adriano ha rivelato quell’episodio dopo tanti anni, senza nemmeno avvertirmi. Beh, io non l’avrei fatto”. 
E dei suoi progetti lavorativi Ornella dichiara: “Viaggio senza sosta. Farò teatro recitando in russo, ho progetti anche in Spagna e in Italia ho appena letto una sceneggiatura originalissima. Da noi il grande cinema non si fa più e non mi andrebbe di interpretare la solita maliarda con l’amante più giovane. Una nonna non me la fanno fare, forse perché non dimostro i miei anni. Ma so che il pubblico continua a volermi bene e sono felice. Un giorno farò la produttrice”, conclude.