lunedì 22 dicembre 2014

Belen Rodriguez, feste di Natale al caldo. "Finalmente niente occhi puntati addosso"

“Al caldo, in Argentina, nella nostra casa in campagna. Saremo tutti insieme, arriva Babbo Natale, si butta in piscina e poi ci lascia i regali...” Belen Rodríguez come passerà le feste di Natale, che ha deciso di trascorrere in Argentina: “In realtà – ha raccontato a TgCom - ci stiamo organizzando… Quest'anno abbiamo tanta voglia di mare. Finalmente saremo da soli, non avremo gli occhi puntati addosso”.
 


Per ora però nessun regalo (“Ma va, e chi ha avuto il tempo? Queste sono ore di shopping disperato, mancano gli ultimi regali che non trovi e che devi fare assolutamente. Ne sto approfittando anche adesso da Cruciani C, ho preso tantissimi bracciali”), neanche per Santiago: “Giuro, non ci ho ancora pensato. Per il piccolo arrivano talmente tanti pacchi da fan, amici e sponsor che non so più dove metterli, anzi devo fare un po' di pulizia. Pensa che mia mamma tutto l'anno gli compra un sacco di cose che poi gli dona a Natale...”.
Non mancano neanche i progetti per il nuovo anno: “Bello, pieno di lavoro. Ci sono tante novità, molto carine, che non si possono ancora dire.. A febbraio invece esce il film, 'Non c'è due senza te', in cui si ride tanto... Accompagnato da una colonna sonora che canterò io. Una canzone molto bella scritta da Fortunato Zampaglione, l'autore di Guerriero di Mengoni.


fonte