domenica 16 novembre 2014

Fausto Puglisi, sdogana l’inverno dai colori cupi




Nonostante le collezioni volte alla prossima primavera/estate 2015, sono già state rese pubbliche con relative campagne, ci piace rimanere piantati con i piedi in terra per la stagione corrente, al massimo per quella imminente.
L’ inverno è solitamente caratterizzato da colori cupi e definiti da poche sfumature di colore. Fausto Puglisi ha deciso pero’ di sdoganare le vecchie tradizioni, per dare vita ad una vera e propria esplosione di colore. Non si tratta di tessuti fuori contesto, ne di abiti difficili da collocare nelle occasioni.
Le sue stampe sono caratterizzate da vivaci linee geometriche, ricordando patchwork con effetto Arlecchino. Il tutto è mixato su basi black dal carattere punk rock e grintoso. A questi si aggiungono borchie e sensuali abiti dai modelli sia fluenti che rigidi, insieme a felpe con raffigurata la statua della libertà.
 




Eccentrica ma ben calibrata, la collezione di Fausto Puglisi è grintosa e fuori dal comune, mixando tratti casual sportivi a femminilità chic ed estrosa. Giacche vistose oversize vs micro abiti o pantaloni skinny attillati come una seconda pelle. Uno stile unico capace di attrarre svariate tipologie di donne, per un look sensuale dall’effetto strong.