venerdì 21 novembre 2014

Angelina Jolie: "Attrice? Non per sempre"



In Australia per la promozione del suo ultimo film "Unbroken", di cui è produttrice e regista, Angelina Jolie ha tracciato un bilancio del suo percorso al Sydney Morning Herald: "Farò qualche altro film come attrice ma sarò felice di rinunciare a tutto questo in un dato momento". Tra i progetti futuri ci sono la carriera di regista e produttrice. "Unbroken" è il secondo film da lei diretto dopo "Nel Paese del sangue e del miele" del 2011.
"Amo il fatto di seguire un progetto dall'inizio alla fine - ha aggiunto -. Amo passare due anni su un argomento e imparare delle cose su di esso. Mi piace essere stimolata mentalmente a dover imparare molte cose e a far parte di ogni aspetto della produzione".
"Unbroken" racconta la storia di un atleta americano, Louis Zamperini, diventato ufficiale dell'Aeronautica americana e fatto prigioniero di guerra dai giapponesi durante la Seconda Guerra Mondiale.
La Jolie sta ora girando il suo terzo film, "By the sea", nel quale recita a fianco del marito Brad Pitt.