sabato 4 ottobre 2014

"Ho avuto una figlia, è del calciatore Davies". Ma il papà è un sosia che l'ha ingannata




Una modella inglese ha partorito una figlia pensando di averla concepita insieme ad un calciatore di Premier League, ma che invece si trattava di un sosia. L'assurda storia arriva proprio dall'Inghilterra, dove Josie Cunningham ha scoperto la verità soltanto qualche giorno prima del parto.
L'uomo con cui aveva una relazione da 18 mesi, non era Curtis Davies, capitano dell'Hull City e con in passato tra Aston Villa e Birmingham, ma bensì un sosia identico, in grado di ingannare la 24enne. "Non ci vedevamo molto per via del suo 'lavoro' - ha confessato la Cunningham ai tabloid briannici - per questo è riuscito a tenere in piedi la sua bugia". Rimane comunque assurdo che la donna abbia saputo la vera identità del padre di sua figlia soltanto poco prima del parto, sarebbe bastata una semplice ricerca sul web per scoprire che il vero Curtis Davies è già felicemente sposato.